Fermandomi per un lavoro nell’allevamento de la Grange Guyot  non ho potuto  fare a meno di fotografare per i visitatori del mio blog le due vivacissime e bellissime gemelline.

Grazie all’aiuto di Timi e dei suoi amici Attila e Istvan il mio lavoro in Ungheria è stato meno gravoso; dopo due giorni in pieno sole nei quali mi ha fatto da assistente, ho potuto apprezzare che la sua naturale bellezza non ha bisogno di trucco per esprimersi.